Come nasce

SOFA (Small Organic Farmers Association) nacque dall’idea di avviare un progetto che coinvolgesse i produttori agricoli locali volenterosi di convertire i propri terreni all’agricoltura biologica, così da proteggere l’ambiente e la biodiversità del territorio e, al contempo, impiegare i contadini non più come semplici intermediari, bensì come produttori diretti, in grado di fissare il prezzo minimo dei propri prodotti.

Com’è oggi

Oggi SOFA è cresciuta molto, diventando un’organizzazione di base che coinvolge sempre più produttori dello Sri Lanka. I contadini di SOFA coltivano appezzamenti di terra inferiori a un ettaro sui quali praticano l’agricoltura biologica, al fine di rispettare l’ambiente naturale e ottenere prodotti di miglior qualità.

Uno degli obiettivi di SOFA fin dalla sua nascita è il rispetto dei produttori e del loro operato. I contadini che fanno parte dell’organizzazione ricevono una giusta retribuzione per i loro raccolti, viene loro offerto sostegno tecnico, formativo e finanziario nelle attività, e beneficiano di programmi di sviluppo finanziati con il premio fair trade.

Dopo la coltivazione, il prodotto raccolto dei contadini raggiunge il mercato attraverso la compagnia Bio Foods, una delle leader mondiali nell’agricoltura biodinamica, biologica e del Commercio Equo.

Come lavora

Sostenibilità sociale

SOFA e Bio Foods, società esportatrice, insieme sostengono i contadini associati con programmi di intervento in diverse aree. Lo sviluppo delle comunità contadine è un programma dedicato a mantenere e migliorare la coltivazione biologica; il programma di welfare finanzia pensioni, sanità, prestiti, formazione e intrattenimento per i contadini. I progetti di generazione di reddito, per esempio, insegnano alle donne nei villaggi a creare confezioni ecologiche per i prodotti, fornendo loro gli strumenti necessari per farlo.

In più, la partecipazione delle donne nell’attività dell’organizzazione è notevole. Per Sofa è importante il lavoro di squadra, perciò anche all’interno dei nuclei familiari chiunque, a parte naturalmente i bambini, può partecipare alle attività dell’organizzazione e avere eguali diritti e potere decisionale e di voto.

Sostenibilità ambientale

SOFA si impegna a fare formazione sulla tutela e sulla salvaguardia ambientale: in particolare ha avviato un programma di sensibilizzazione per i bambini delle scuole sulla protezione dell’ambiente e sui metodi di agricoltura biologica.

Il premio fair trade per SOFA è utile per progetti in agricoltura, come la distribuzione di piante di tè, animali da allevamento, attrezzature agricole, ma anche per progetti sociali ed educativi, per progetti per l’ambiente e per lo sviluppo economico.

Cosa produce

Da SOFA arriva il tè, nelle varietà nero e verde, disponibile in foglie o filtri e utilizzato come ingrediente per gli integratori alimentari e la linea cosmetica Natyr. La Cooperativa esporta per Altromercato anche il cocco, la cui polvere viene utilizzata in alcuni dei prodotti cosmetici Natyr.

Torna al blog

Related projects